Home Caraibi San Blas Isole del Pacifico Elba Capraia Corsica ContattiFacebook

Condizioni generali per navigare su Goccia di Mare

La crociera scuola in barca a vela, o sul catamarano, è una vacanza didattico-sportiva basata sulla condivisione dei ruoli e dei turni fra i partecipanti. A bordo le sistemazioni sono in cuccette singole o doppie.
Al momento della prenotazione è previsto il versamento del 50% dell'intero importo. Il saldo deve essere corrisposto almeno 20 giorni prima della partenza della crociera. Al momento dell'imbarco sarà necessario presentare la ricevuta originale attestante l'avvenuto pagamento. In caso di rinuncia, quando questa avvenga prima di 20 giorni dalla partenza, sarà trattenuto l'anticipo. Dopo tale termine, sino a 3 giorni prima della partenza, sarà trattenuto il 70% dell'intera quota. Nessun rimborso sarà dovuto dopo tale termine. I danni causati per negligenza da un membro dell'equipaggio saranno risarciti dallo stesso. In caso di condizioni meteo avverse o per cause di forza maggiore, l' istruttore potrà apportare variazioni al programma.

I libri di
Raffaella Marozzini


Dall'esperienza di navigazione in lungo e in largo per tutto il Mediterraneo e in molte zone dei Caraibi, nasce questa serie di racconti, brevi ma gustosi. Episodi divertenti, momenti di vita vissuta in barca a vela, paesaggi e incontri: in ogni racconto l'autrice ci fa assaporare emozioni, profumi e sensazioni dettate dalla sua grande passione per il mare e la navigazione. A questi si affiancano altri scritti nati per gioco e frutto di brevi voli di fantasia ma sepre legati al mondo della vela. Illustrazioni di Davide Besana e prefazione di Lia Levi.


Scopri il nuovo libro ";Vacanza a Vela Mediterraneo"; nato per chi vuole noleggiare una barca a vela, ma utilissimo anche per tutti gli armatori che amano esplorare nuovi itinerari con la propria barca.

Ponte di Pasqua: Barca a vela e trekking in capraia, arcipelago toscano con "goccia di mare".

Ponte di Pasqua e ponti di primavera. Week-end e settimane su Goccia di Mare a scoprire le isole dell' alto Tirreno e le loro bellezze, sole e mare fuori dall' affollamento.

Date: Dal 30 Marzo al 2 Aprile

Ponte di Pasqua

Ponte di Pasqua L’isola di Capraia è una perla dell’arcipelago toscano, di origine vulcanica offre scenari mozzafiato a causa delle sue coste selvagge coperte da Elicriso e da Mirto selvatico. Arrivare dal mare dopo una navigazione di 35 miglia nautica da un senso di soddisfazione profondo che viene sempre percepito da tutta la ciurma.

La Pasqua quando arriva arriva!
…e noi non vediamo l’ora!
Ciurma, Paolo sta già lucidando gli acciai, io e Alessandro stiamo facendo le ultime verifiche.
Non ci resta che formare gli equipaggi  per la prima uscita dell’anno e spiegare le vele
Il programma è questo:
ci imbarchiamo il 30 sera (venerdì) per iniziare a conoscerci e stare un pò insieme e molliamo gli ormeggi il sabato mattina per far rotta, come da tradizione pasquale, su Capraia.
Una volta arrivati, lo sapete, si ormeggia in porto e, prima della cena in barca, ci godiamo il tramonto davanti a un aperitivo sul molo.
Domenica mattina, dopo una buona colazione, con gli zaini in spalla e i pranzi al sacco, ci avventuriamo a piedi all’interno dell’isola, che in questo periodo dell’anno è davvero stupenda.
La sera, cena, musica e tante risate sotto le stelle.
Il rientro a Livorno è previsto per lunedì pomeriggio dopo la giornata di navigazione.
Un fine settimana lungo in mezzo al mare, alla scoperta della nostra isola preferita, bella compagnia, buon cibo e divertimento assicurato a €220 compreso quota associativa + le spese di cambusa, carburante e ormeggio (circa 50€).
Noi vi aspettiamo, perché la Pasqua con noi è meglio Ah, se volete, potete imbarcarvi direttamente il sabato mattina.

Ponte del 25 aprile in barca a vela – trekking in Capraia e Corsica

 
Date: Dal 20 al 25 Aprile

Il ponte del 25 Aprile in barca a vela tra Capraia e Corsica
Ci imbarchiamo il 20 sera (venerdì) per iniziare a conoscerci e stare un po’ insieme e molliamo gli ormeggi il sabato mattina per far rotta, su Capraia. Una volta arrivati, si ormeggia in porto e, prima della cena in barca, ci godiamo il tramonto davanti a un aperitivo sul molo. Domenica mattina, dopo una buona colazione, con gli zaini in spalla e i pranzi al sacco, ci avventuriamo a piedi all’interno dell’isola, che in questo periodo dell’anno è davvero stupenda. La sera, cena e tante risate sotto le stelle. Lunedì sveglia di buon mattino e poi rotta sulla Capo Corso, navigheremo  a vela con possibilità di partecipare alle manovre, e per che no, anche prendere in mano il timone per vedere quanto siete bravi. Una volta arrivati a Macinaggio  andremo alla scoperta del sentiero dei doganieri e vivremo  2 giorni  su questo tratto di costa non ancora violentato dal cemento. Mercoledì 25 aprile saluteremo la Corsica, la vedremo scomparire nella nostra scia mentre faremo rotta su Livorno.

Il ponte del 25 aprile in mezzo al mare, alla scoperta di Capraia e Capo Corso in bella compagnia, buon cibo e divertimento assicurato il tutto con contributo di 320,00€  compreso quota associativa anno 2018 + le spese di cambusa, carburante e ormeggio (circa 100€).

Noi vi aspettiamo, perché a vela con noi… è meglio! 
Ah, se volete, potete imbarcarvi direttamente il sabato mattina.

Ponte del 1 Maggio: Barca a vela e trekking in capraia, arcipelago toscano con "goccia di mare"

 
Date: Dal 27 Aprile al 1 Maggio

L’isola di Capraia a Maggio è meravigliosa e noi non vogliamo perderla! avvicinarsi all’isola lentamente a vela e iniziare a sentire l’odore del salmastro che si permea di mirto e elicriso è una sensazione che si vive solo in questo periodo. e com’è nel nostro stile sfrutteremo questo ponte del primo Maggio per scoprirel’isola sia dal mare che dalla terra alternando del trekking all’interno ad una veleggiata intorno all’isola.

Il programma è questo:
ci imbarchiamo la sera del 27 aprile (venerdì) per iniziare a conoscerci e stare un pò insieme, molliamo gli ormeggi il sabato mattina per far rotta su Capraia.
Una volta arrivati, lo sapete, si ormeggia in porto e, prima della cena, passeggiata in paese per goderci la vista dalla rocca.
Domenica mattina, dopo una buona colazione, con gli zaini in spalla e i pranzi al sacco, ci avventuriamo a piedi all’interno dell’isola, che in questo periodo dell’anno è davvero stupenda. La sera, cena, musica e tante risate sotto le stelle.Il lunedì ci alziamo facciamo una buona colazione e poi pronti alle manovre e via fuori dal porto per fare una veleggiata intorno all’isola. Rientreremo nel tardo pomeriggio e prima della cena in barca ci godremo un buon aperitivo sul molo. Il rientro a Livorno è previsto per lunedì pomeriggio dopo la giornata di navigazione. Quattro giorni in mezzo al mare, alla scoperta della nostra isola preferita, bella compagnia, buon cibo e divertimento assicurato a 300€ compreso quota associativa + le spese di cambusa, carburante e ormeggio (circa 80€).
Ah, se volete, potete imbarcarvi direttamente il sabato mattina.